Concorso dirigenti scolastici, Gagliardi: “Si faccia finalmente chiarezza sulla procedura del 2017”

Stampa

“Sul corso-concorso nazionale per il reclutamento di dirigenti scolastici bandito nel novembre 2017, e’ necessario che si faccia finalmente chiarezza. Molti candidati hanno infatti sollevato contestazioni, avanzato richieste di accesso agli atti e presentato ricorsi in sede giurisdizionale rispetto a una serie di presunte irregolarita’: è tempo di offrire loro risposte chiare”.

Così la deputata di Cambiamo! Manuela Gagliardi.

“Ormai due anni fa – prosegue –, ho sollecitato senza successo l’allora Ministro dell’Istruzione a verificare gli eventuali profili di irregolarità. Oggi, con una nuova interrogazione, chiediamo al Ministro Bianchi che vi sia, finalmente, piena trasparenza amministrativa su quella procedura concorsuale. La centralità della scuola si realizza anche attraverso una selezione adeguata della dirigenza scolastica”, conclude.

Stampa

Il 28 maggio partecipa alla Tavola rotonda “Memoria e legalità. Giovani e scuola in cammino per non dimenticare”