Concorso Dirigenti Scolastici, ecco le domande di Bolzano. Il 27 giugno banca dati quiz per la procedura nazionale

WhatsApp
Telegram

Ieri si è svolta la prova scritta del concorso a Dirigenti Scolastici per la provincia di Bolzano. La prova prevedeva cinque quesiti a risposta aperta e due quesiti in lingua straniera.

Il programma di studio

a) normativa riferita al sistema educativo di istruzione e di formazione e agli ordinamenti degli studi nella provincia autonoma di Bolzano, in Italia e in Europa con particolare attenzione ai processi di riforma in atto

b) modalità di conduzione delle organizzazioni complesse, con particolare riferimento alla realtà delle istituzioni scolastiche statali;

c) lo statuto speciale di autonomia per la Regione Trentino-Alto Adige/Südtirol, la legislazione nazionale e della Provincia autonoma di Bolzano in materia di istruzione e formazione, lo stato giuridico del personale docente e non docente delle scuole a carattere statale;

d) processi di programmazione, gestione e valutazione delle istituzioni scolastiche, con

particolare riferimento alla predisposizione e gestione del piano triennale dell’offerta formativa;

e) organizzazione degli ambienti di apprendimento, con particolare riferimento all’inclusione scolastica, all’innovazione digitale e ai processi di innovazione nella didattica;

f) la valutazione della qualità dell’offerta formativa: l’autovalutazione e la valutazione esterna;

g) organizzazione del lavoro e gestione del personale, con particolare riferimento alla realtà del personale scolastico;

h) elementi di diritto civile e amministrativo, con particolare riferimento alle obbligazioni giuridiche e alle responsabilità tipiche del/la dirigente scolastico/a, nonché di diritto penale con particolare riferimento ai delitti contro la pubblica amministrazione e in danno di minorenni;

i) contabilità in ambito pubblico, con particolare riferimento alla programmazione e gestione finanziaria presso le istituzioni scolastiche a carattere statale.

I quesiti a risposta aperta

La loro formulazione è imprecisa, in quanto indicati dai colleghi sui social. E’ possibile però avere un’idea delle proposte

1) Ptof chi lo redige e come viene legittimato.
2) La leadership in un contesto negativo.
3) Inclusione
4) Autovalutazione e Piano di Miglioramento
5) Stato giuridico del Dirigente Scolastico in Provincia di Bolzano

Inglese
1) L’ambiente d’apprendimento
2) La dislessia

Concorso Dirigente Scolastico procedura nazionale

Per quanto riguarda il concorso a procedura nazionale, il 27 giugno

sarà pubblicata sul sito internet del Miur la   banca dati dei 4.000 quiz  da cui saranno estratti i quesiti della prova preselettiva e la pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti. La prova preselettiva si svolgerà il 23 luglio.

Tutto sul concorso Dirigente Scolastico

WhatsApp
Telegram

TFA sostegno IX ciclo. Segui un metodo vincente. Non perderti la lezione in sincrono a cura della Dott.ssa Evelina Chiocca sul Pei