Concorso Dirigenti Scolastici, ecco i vincitori in ordine alfabetico con punteggio titoli

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur ha pubblicato una specifica nota per la valutazione dei titoli culturali, di servizio e professionali di cui alla tabella A allegata al D.M.
n. 138/2017 e all’errata corrige pubblicata nella G.U. del 21 ottobre 2017, n. 247.

E’ stato reso noto il punteggio riconosciuto dalle Commissioni esaminatrici ai titoli dei candidati che hanno superato la prova orale, presentati dopo la pubblicazione degli ammessi alla prova orale.

Regolarizzazione domanda

La nota precisa che eventuali dichiarazioni presentate dai candidati in modo incompleto o parziale, potranno essere regolarizzate inviando apposita istanza, esclusivamente tramite posta elettronica certificata, all’indirizzo PEC [email protected] , dal 17 al 20 luglio 2019.

Nell’istanza dovranno essere indicati con precisione il titolo oggetto di
regolarizzazione e tutti gli elementi necessari a consentirne la corretta valutazione.

Si precisa che non verranno prese in considerazione richieste di valutazione di titoli ulteriori o diversi rispetto a quelli già dichiarati e inoltrati tramite la funzione POLIS dedicata.

Attività di coordinatore di classe

Relativamente all’attività svolta in qualità di coordinatore di classe il Miur ha precisato che tale attività non può farsi rientrare nell’ambito di applicazione della normativa pertanto, si invitano i candidati che abbiano reso dichiarazioni in tal senso, a rettificarle con le modalità e nei termini sopra indicati.

Si ricorda, infine, che i dati riportati dal candidato assumono il valore di dichiarazioni sostitutive di certificazione rese ai sensi dell’articolo 46 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445

La nota Miur

Vai all’elenco

Versione stampabile
anief banner
soloformazione