Concorso Dirigenti Scolastici, da domani 27 marzo possibile pubblicazione ammessi prova orale

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Si conclude oggi l’operazione di abbinamento dei codici ai nominativi della prova scritta del Concorso 2017 Dirigenti Scolastici. 

A partire da domani dunque è possibile la pubblicazione degli esiti della prova scritta. Il Miur ha infatti comunicato che la pubblicazione avverrà entro il mese di marzo.

Ammessi alla prova orale

Hanno partecipato 9.376 candidati. Il Miur non è ancora in possesso della percentuale di candidati che ha superato la prova scritta.

Gli ammessi alla prova orale riceveranno una e mail. I candidati potranno poi avere accesso on line su polis alla prova svolta e alla griglia individuale di valutazione.

La timeline del concorso Dirigenti Scolastici

MARZO

25/26 marzo: scioglimento dell’anonimato, con abbinamento codici a nominativi;
entro fine mese: pubblicazione elenco degli ammessi. Sono ammessi alla prova orale i candidati che superano la prova scritta conseguendo un punteggio pari a 70 punti su 100.
Sia i candidati ammessi che chi non avrà superato la prova potranno accedere al proprio elaborato e alla griglia di valutazione tramite Istanze online

APRILE

Presentazione titoli da parte dei candidati ammessi alla prova orale

entro fine mesi: nomina dei commissari aggregati di lingue e informatica nelle commissioni;

MAGGIO

Prove orali (a partire dalla lettera M). Dove si svolgerà prova orale

GIUGNO

Prove orali, con conclusione prevista entro la data di avvio degli Esami di Stato;

LUGLIO

Pubblicazione graduatorie

Ricorsi

Il Miur ha anche comunicato che i diversi giudizi di merito del consiglio di stato sui ricorsi proposti dai ricorrenti ammessi agli scritti avrebbero avuto esito favorevole per il Miur. Altre pronunce dovrebbero aversi nelle prossime settimane. Ovviamente il miur utilizzerà i dispositivi delle pronunce giudiziarie per formulare gli elenchi degli ammessi.

Versione stampabile
anief banner
soloformazione