Concorso Dirigenti Scolastici: consigli per lo studio in attesa della prova preselettiva

WhatsApp
Telegram

PubbliRedazionale – Sono 35.044 le domande presentate per la partecipazione al concorso per 2.425 Dirigenti Scolastici. Dunque, sarà necessario procedere con la prova preselettiva.

Il calendario della prova preselettiva sarà pubblicato il 27 febbraio 2018 in Gazzetta Ufficiale – Serie Concorsi. Nella stessa Gazzetta sarà resa nota anche la pubblicazione della banca dati con i 4.000 quesiti da cui saranno estratte le 100 domande della prova preselettiva.

Ciascuno dei 100 quesiti ha quattro opzioni di risposta, di cui una sola corretta.

Come prepararsi alle prove?

Valutare il proprio livello preparazione è un’ottima base per pianificare le prossime settimane di studio e capire quanto lavoro occorre ancora per arrivare preparati all’esame.

Potete esercitarvi con il simulatore gratuito basato sulla banca dati del precedente concorso (quello del 2011) aggiornata ed integrata per tener conto delle novità normative nel frattempo intervenute. La simulazione consente di conoscere quale punteggio avreste totalizzato in sede d’esame, ma soprattutto di familiarizzare con la tipologia della prova.

Alla prova scritta successiva accedono i primi 8700 candidati: ipotizzando lo stesso numero di domande presentate nel 2011 (poco più di 42.000), è ragionevole presumere che per superare la prova sarà necessario ottenere un punteggio superiore a 70.

Dove e come studiare: tabella di corrispondenza tra argomenti e manuali

Per pianificare al meglio lo studio consigliamo di scaricare qui la tabella di corrispondenza tra gli argomenti oggetto della prova e i manuali Edises per la preparazione al concorso.

Per tutti i consigli sulla preparazione all’esame leggi l’approfondimento disponibile sul blog Edises.

WhatsApp
Telegram