Concorso Dirigenti Scolastici in Calabria legittimo: il Consiglio di Stato respinge ricorso su sentenze già emanate

di Lalla
ipsef

inviato da Comitato DS Calabria – La sesta sezione di Palazzo Spada respinge il ricorso in cui alcuni candidati chiedevano un provvedimento d’urgenza per sospendere la sentenza del TAR Calabria con la quale venivano respinte tutte le eccezioni sollevate dalle ricorrenti in sede di giudizio di primo grado, in primis la presunta incompatibilità del Presidente della Commissione, e con la quale si affermava la piena legittimità del Concorso a Dirigenti Scolastici in Calabria.

inviato da Comitato DS Calabria – La sesta sezione di Palazzo Spada respinge il ricorso in cui alcuni candidati chiedevano un provvedimento d’urgenza per sospendere la sentenza del TAR Calabria con la quale venivano respinte tutte le eccezioni sollevate dalle ricorrenti in sede di giudizio di primo grado, in primis la presunta incompatibilità del Presidente della Commissione, e con la quale si affermava la piena legittimità del Concorso a Dirigenti Scolastici in Calabria.

La sentenza

Versione stampabile
soloformazione