Concorso Dirigenti scolastici bandito entro un mese. E per il 2017/18 spunta la fase transitoria, è emergenza reggenze

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Si sblocca il Concorso per Dirigenti Scolastici, il cui bando potrebbe essere pubblicato entro un mese.

E’ quanto assicura il Ministro Fedeli, che dimostra di aver compreso la situazione drammatica in cui versano le scuole italiane, molte delle quali affidate a Presidi in reggenza che devono barcamenarsi nella gestione di numerosi plessi e anche per loro propone una soluzione transitoria.

“Abbiamo già completato la parte di competenza del Ministero e adesso il bando è all’attenzione degli organi preposti. Penso che possa essere pubblicato nel giro di un mese. Ma per quanto si cerchi di stringere i tempi, fino all’anno
scolastico 2018-2019 non saremo in grado di coprire i posti scoperti. Per questo motivo stiamo ragionando su una soluzione, anche transitoria, per il prossimo anno scolastico, quello 2017-2018”.

Questo quanto dichiarato dal Ministro su Radio1 stamattina.

“Vediamo – ha aggiunto – se ci sono le condizioni per incarichi transitori che ci consentano di sopperire alle carenze di organico, tenendo conto che alle doppie reggenze già in essere si aggiungeranno i vuoti procurati dai presidi che nel frattempo andranno legittimamente in pensione. Oggettivamente rischiamo di andare incontro a un’emergenza e ci stiamo lavorando seriamente”.

“I presidi hanno drammaticamente ragione – ha osservato – purtroppo il concorso che era stato bandito due anni fa ha incontrato delle difficoltà per il modo in cui era stato costruito e quindi non si è potuto espletare. Adesso stiamo stringendo i tempi per un nuovo concorso; non solo perché ce lo dicono loro ma perché è giusto per le scuole e per gli studenti”.

Il Ministro conclude ” L’eventualità di prevedere rimborsi spese o sussidi per i presidi che si trovano a guidare più istituti fa parte dei temi che saranno discussi ai tavoli sulla semplificazione amministrativa e sul contratto”

Versione stampabile
anief
soloformazione