Concorso dirigenti scolastici, anche il Tar Puglia cede al Tar Lazio

Di Lalla
Stampa

Prof Francesco Tarantini – Il TAR della Puglia ha rimosso l’anomalia revocando il provvedimento di sospensiva n. 919 del 24/11/2011 e rimettendosi alle decisione dei tribunali competenti per territorio.

Prof Francesco Tarantini – Il TAR della Puglia ha rimosso l’anomalia revocando il provvedimento di sospensiva n. 919 del 24/11/2011 e rimettendosi alle decisione dei tribunali competenti per territorio.

La motivazione: " non sussiste la competenza del Tribunale Amministrativo Regionale della Puglia, dovendosi ritenere competente a decidere il Tribunale Amministrativo Regionale del Lazio, sede di Roma"

L’articolo di ieri Tre email sul concorso a preside. Polemiche sui precari e sentenze sugli esclusi che hanno fatto ricorso

Stampa

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia