Concorso Dirigenti Scolastici 2023, ELENCHI USR dei candidati ammessi alla prova scritta [AGGIORNATO]

WhatsApp
Telegram

Concorso Dirigenti Scolastici di cui al DD n. 2788 del 18 dicembre 2023: il 23 maggio, in un unico turno, si è svolta la prova preselettiva per i 24.944 candidati che hanno presentato domanda di partecipazione per i 587 posti a disposizione, distribuiti tra le varie regioni.

Dal numero dei 24.944 bisogna sottrarre il numero di

  • coloro che non hanno partecipato per motivi personali o fortuiti
  • le candidate in gravidanza che hanno fatto richiesta di differimento della prova, in base alle indicazioni degli USR
  • coloro che erano dispensati dalla prova preselettiva (art. 20 comma 2 bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104)

Chi supera la prova preselettiva

Il meccanismo di ammissione alla prova scritta è indicato all’art. 6 comma 9 del Decreto

“9. All’esito della preselezione sono ammessi a sostenere la prova scritta di cui all’articolo 7, un numero di candidati pari a tre volte quello dei posti messi a concorso per ciascuna regione.

Sono altresì ammessi alla prova scritta coloro che, all’esito della prova preselettiva, abbiano conseguito il medesimo punteggio dell’ultimo degli ammessi nonché i soggetti di cui all’articolo 6, comma 4, del
DM che sono esonerati dalla prova di cui al presente articolo

La pubblicazione dei candidati ammessi alla prova scritta a cura dell’Ufficio Scolastico Regionale

Sono gli Uffici Scolastici regionali a pubblicare, sia su INPA che sul proprio sito l’elenco dei candidati ammessi a sostenere la prova scritta.

Elenco in aggiornamento

Friuli Venezia Giulia

Lazio

Marche

Piemonte

Sicilia

Ecco i punteggi utili a superare la preselettiva per ogni regione

Abruzzo posti a bando 12. Avviso USR 24 maggio: punteggio pari o superiore a 37

Calabria Posti a bando 11 Avviso USR 24 maggio, sono ammessi, ad oggi, alla prova scritta i candidati che nella prova preselettiva hanno ottenuto un punteggio pari o superiore a 37

Campania posti a bando 34 – Avviso USR 24 maggio: punteggio minimo per prova scritta è 40.

Emilia-Romagna Posti a bando 28-Avviso USR 27 maggio – punteggio minimo 36 –

Friuli-Venezia Giulia Posti a bando 11  Avviso 27 maggio : punteggio minimo 35 – superano la prova 37 candidati

Lazio Posti a bando 50  – Avviso USR 24 maggio: la soglia di sbarramento per l’ammissione alla successiva prova scritta risulta pari a 37/50. Ammessi alla prova scritta n. 179 candidati ai quali devono aggiungersi n.39 candidati, esonerati.

Liguria Posti a bando 6 Avviso USR 27 maggio – punteggio pari o superiore a 38

Lombardia Posti a bando 156 – Avviso USR 27 maggio – punteggio minimo 36 – Con successivo Avviso, sarà comunicata la data dalla quale tutti i candidati potranno visionare la propria prova preselettiva, accedendo all’area riservata del sito del Ministero dell’istruzione e del merito.

Marche Posti a bando 14  Avviso USR 24 maggio: sono ammessi alla prova scritta 42 candidati + 5 esonerati dalla preselettiva – punteggio minimo 38 –

Piemonte posti a bando 65 – Avviso USR 24 maggio: sono ammessi a sostenere la prova scritta i candidati che nella prova preselettiva hanno ottenuto un punteggio pari o superiore a 35

Puglia posti a bando 32  – Avviso USR 24 maggio – punteggio utile: 38

Umbria posti a bando  5 – Avviso USR 27 maggio – ammessi 15 candidati + esonerati – punteggio pari o superiore a 37 –

Sardegna posti a bando 11 Avviso USR 28 maggio – punteggio minimo 37 –

Sicilia posti a bando  26 – Avviso USR 27 maggio – punteggio minimo 39. L’amministrazione si riserva di confermare la soglia sopra specificata e di pubblicare l’elenco dei
candidati ammessi a sostenere la prova scritta

Toscana posti a bando  54 – Avviso USR 27 maggio – punteggio minimo 36

Veneto posti a bando  72 – Avviso USR 27 maggio – il punteggio minimo per accedere alla prova scritta, ad oggi, è pari a 35 punti

TOTALE posti a bando 587

N.B. Sono fatti salvi gli accertamenti in corso per la verifica dei requisiti di accesso e gli esiti di eventuali prove suppletive, che potranno determinare una variazione del punteggio minimo indicato per superare la prova, di cui nell’eventualità sarà data comunicazione

Superata la prova preselettiva, via alla preparazione della prova scritta

Concorso Dirigenti scolastici, preparati per la prova scritta. Posti limitati

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri