Concorso dirigenti scolastici 2015. Test d’ingresso forse slitta in autunno, rischio assunzioni 2017

di Anselmo Penna
ipsef

Saltano i piani del Ministero di attiare i test d'ingresso a luglio? E' possibile, almeno secondo quanto riferisce il Corriere della Sera.

Saltano i piani del Ministero di attiare i test d'ingresso a luglio? E' possibile, almeno secondo quanto riferisce il Corriere della Sera.

Troppi, ancora, i nodi da sciogliere, a partire dal concorso 2012 che vede Toscana e Campania arrabattarsi nei tribunali.

Il regolamento è già pronto e ha superato il primo vaglio da parte del Ministero delle finanze, adesso è sul tavolo del MIUR, quindi dovrà tornare al MEF.

Il parere definitivo del Consiglio di Stato e del Parlamento potrebbe non avere tempi strettissimi, di conseguenza la data di luglio potrebbe non essere rispettata e slittare in aututnno l'avvio delle operazioni che vedrà il test d'ingresso come prima prova. Il rischio è, anche, che le assunzioni dei nuovi DS avvengano nel 2017 e non nel 2016 come inizialmente sperato.

Un concorso invocato da molti e da più parti, dato che la situazione delle dirigente libere mette in difficoltà molte scuole, soprattutto al Nord.

Tutto sul concorso a Dirigente

Versione stampabile
anief anief
soloformazione