Concorso Dirigenti scolastici 2015. I mesi di tirocinio sono 2: dopo un test d’ingresso, due scritti, un orale ed un corso

Stampa

Una vera e propria corsa ad ostacoli quella prevista per il Concorso a Dirigenti scolastici 2015 che prenderà avvio questa primavera.

Una vera e propria corsa ad ostacoli quella prevista per il Concorso a Dirigenti scolastici 2015 che prenderà avvio questa primavera.

E la complessità del concorso è stata messa in evidenza da più parti, soprattutto dai sindacati di categoria.

Si parte, infatti, da un test d'ingresso (che sarà bandito in base al numero delle domande) cui seguiranno ben due scritti ed un orale.

Ciò, però, non basterà a diventare Dirigente. I vincitori, infatti, accederanno ad un corso della durata di quattro mesi, con esame finale e accesso a due mesi di tirocinio nelle scuole.

La prova iniziale si svolgerà a Roma, così come, con molta probabilità, anche il corso finale.

Vuoi sapere in cosa consisteranno le prove? In cosa il test d'ingresso? Quali le modalità di svolgimento del corso? Con quale punteggio si accederà?

Vai al nostro speciale. Troverai anche il simulatore per il test d'ingresso

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata