Concorso Dirigenti scolastici 2015. Data 31 marzo per Decreto rischia di slittare

Stampa

C'è preoccupazione per la tempistica dell'avvio lavori per il nuovo concorso per Dirigenti scolastici 2015. Dopo un primo rinvio se ne rischia un secondo. 12 mesi solo per le prove concorsuali.

C'è preoccupazione per la tempistica dell'avvio lavori per il nuovo concorso per Dirigenti scolastici 2015. Dopo un primo rinvio se ne rischia un secondo. 12 mesi solo per le prove concorsuali.

Innanzitutto la riforma, sui tavoli ministeriali, al momento, circolano soltanto bozze legate alla riforma della scuola. Si discute anche di valutazione, ma non del Decreto per il concorso a Dirigente.

La Commissione addetta che fa capo al Sottosegretario Faraone  non si riunisce da un mese e la cosa sta preoccupando i diretti interessati.

Il simulatore CFIScuola e Orizzontescuola.it per il test d'ingresso

Un ulteriore rinvio renderebbe complessa, infatti, la gestione della tempistica legata alle prove al fine di assegnare ai vincitori il posto per settembre 2016.

Ricordiamo che, in origine, la pubblicazione del Decreto era prevista per dicembre 2014, data già rinviata al 31 marzo del 2015. A ciò si aggiunge che i tempi per lo svolgimento di tutte le prove è di circa 12 mesi, cui bisognerà aggiungere 4 mesi di corso e 2 di tirocinio.

Seguici anche su FaceBook per le ultime news sul concorso a Dirigente – Sul forum il gruppo di mutuo aiuto

La preoccupazione espressa da alcune forze sindacali riguarda la sovrapposizione con il concorso 2016, dato che negli intenti è di bandirne uno ogni anno per risolvere il problema delle scuole senza dirigenza. Se si continua a rimandare, il rischio è che bisognerà far slittare anche la tempistica del prossimo concorso: insomma, si perderà il treno già in partenza.

Tutto sul concorso a Dirigente dove, le prove, i costi

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata