Concorso Dirigenti scolastici 2015. Cosa conterrà test ingresso, spostato di 3 mesi sovrapposizione concorso 2016

Stampa

Torniamo ulteriori particolari sul concorso a Dirigenti scolastici 2015. Cosa conterrà il test d'ingresso? La partenza è prevista nella primavere 2015, ritardo che causerà una sovrapposizione con il prossimo concorso.

Torniamo ulteriori particolari sul concorso a Dirigenti scolastici 2015. Cosa conterrà il test d'ingresso? La partenza è prevista nella primavere 2015, ritardo che causerà una sovrapposizione con il prossimo concorso.

Concorso Dirigenti scolastici 2015: durerà 12 mesi, via in primavera, si sceglieranno più regioni

Prova preselettiva

Grande dibattito si è sviluppato attorno alla prova preselettiva che consisterà in un test a risposta multipla, dopo le polemiche del concorso precedente. Noi di OrizzonteScuola siamo in grado di anticiparvi i contenuti del test, che ricordiamo previsto solo nel caso in cui il numero degli aspiranti sia superiore a tre volte la quantità dei posti messi a concorso. Esso verterà sui contenuti delle prove scritte che riguarderanno la conoscenza del sistema scolastico nazionale da un punto di vista organizzativo, gestionale e normativo. Guardando ad una dimensione europeista, i test conterranno conoscenze relative anche agli altri paesi aderenti all'UE. Non saranno presenti domande di cultura generale.

In base a notizie da noi raccolte, è possibile che il test d'ingresso non verterà su domande legate all'informatica e alla lingua straniera. Competenze che dovranno, invece, essere dimostrate alla prova orale. In attesa di conferma anche sulla lingua. Infatti, pare che l'esame permetterà di dimostrare esclusive competenze di lingua inglese. Secondo la CISL, il test d'ingresso conterrà domande che riguarderanno le competenze linguistiche, ma soltanto in lingua inglese.

Esercitati gratuitamente per il test d'ingresso

Sovrapposizione con concorso 2016

Come largamente anticipato dalla nostra redazione, il termine del 31 dicembre 2014 non è stato rispettato. L'avvio del nuovo concorso a Dirigente scolastico è previsto per la primavera del 2015. Infatti, il termine per la pubblicazione del Decreto è stato spostato a giorno 31 di marzo dal Decreto Milleproroghe.

Seguici anche su FaceBook per le news sull'avvio del concorso

La durate del concorso sarà di circa 12 mesi, cui bisogna aggiungere 6 mesi per il corso finale. I nuovi assunti potranno occupare le scrivanie della dirigenza a partire dal 1 settembre 2016.

La norma, comunque, prevede un concorso ogni anno, di conseguenza assisteremo ad una sovrapposizione con il concorso che sarà avviato per il 2016. Così, mentre si svolgerà il corso di formazione presso la SNA dei vincitori del concorso 2016, saranno avviate le procedure concorsuali 2016 per gli aspiranti Dirigenti.

Insomma, si parte sfasati e la sfasatura pare inevitabile diventi prassi.

Concorso Dirigenti scolastici 2015: durerà 12 mesi, via in primavera, si sceglieranno più regioni

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur