Concorso dirigenti scolastici 2015, Camera ne chiede una semplificazione

WhatsApp
Telegram

Silenzio sul versante concorso dirigenti scolastici, rotto da una raccomandazione presentata dall'Onorevole Santerini alla Camera dei deputati. Cosa prevede.

Silenzio sul versante concorso dirigenti scolastici, rotto da una raccomandazione presentata dall'Onorevole Santerini alla Camera dei deputati. Cosa prevede.

Abbiamo avuto più volte modo di sottolineare la complessità delle procedure concorsuali per diventare dirigenti: ben 4 prove (test preselettiva, 2 scritti, un orale), più un corso di 4 mesi e 2 di tirocinio.

Forse troppo, tanto che si è pensato di togliere almeno uno scritto. Sicuramente tale complessità è alla base del ritardo nell'elaborazione del regolamento che ha fatto slittare l'avvio delle procedure concorsuali dal 31 dicembre 2014 al 31 marzo 2015.

Data, quest'ultima, che potrebbe non essere rispettata, a seguito delle lungaggini nell'elaborazione del regolamento, rischiando di far slittare ulteriormente quel settembre 2016 entro cui si spera i nuovi dirigenti possano sedere alla cabina di regia.

Se ciò dovesse accadere, scrive la Santerini (su sollecitazione della DISAL) si assisterebbe "ad un ulteriore incremento del numero delle reggenze di molti istituti, che restano così senza un dirigente titolare".

Esercitati gratuitamente per il test d'ingresso con il simulatore Edises e Orizzontescuola oppure con il simulatore CFIScuola e Orizzontescuola.it

Ciò che la Santerini chiede, dunque al Governo, è di prevedere iniziative normative per "sanare l'eventuale carenza di dirigenti già a partire dal prossimo anno scolastico, prevedendo un coinvolgimento dei dirigenti stessi nella scrittura del Regolamento per l'attuazione del corso-concorso per l'assunzione di dirigenti scolastici o una sua eventuale modifica, al fine di rendere più snelle ed efficaci le procedure concorsuali."

Vedi anche

Concorso Dirigenti scolastici 2015: durerà 12 mesi, via in primavera, si sceglieranno più regioni

Concorso Dirigenti scolastici. Potranno partecipare i docenti durante l'anno di prova? Bisogna consentire ai precari di partecipare

Concorso dirigenti scolastici 2015. Una sola prova allo scritto invece di due?

Concorso dirigenti scolastici 2015. Possibile test preselettivo seconda metà di luglio

Concorso Dirigenti scolastici 2015. Data 31 marzo per Decreto rischia di slittare

Concorso Dirigenti scolastici 2015, nessuna conferma su domande test in lingua inglese

Concorso Dirigenti scolastici 2015. Non ci sarà batteria domande per test d'accesso

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur