Concorso dirigenti, presto addio a test preselettivo e delega alla Pubblica Amministrazione per la formazione

WhatsApp
Telegram

La novità è stata anticipata durante il Consiglio Nazionale DiSAL che ha avuto luogo a Palermo.

La novità è stata anticipata durante il Consiglio Nazionale DiSAL che ha avuto luogo a Palermo.

Al Consiglio ha partecipato anche il Sottosegretario Faraone che ha anticipato la volontà di rivedere il regolamento per i concorso a dirigente scolastico.

Tra le novità anticipate, quella di superare il i test preselettivi che in passato hanno creato svariate problematiche, che sono sfociate in contenziosi presso i tribunali, nonché il superamento della delega per la formazione dei dirigenti alla Scuola dell'Amministrazione Pubblica.

Delle  novità che si legano alla delega presente nella legge 107, detta Buona scuola, che dà carta bianca al Governo per rivedere le modalità di reclutamento e formazione dei dirigenti scolastici.

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur