Concorso dirigenti, assunzioni anche in corso dell’anno. Fino a dicembre

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Si tratta di un emendamento approvato in VII Commissione cultura alla Camera e che riguarda le assunzioni dei dirigenti scolastici.

Infatti, con lo scopo di ridurre il fenomeno delle reggenze, in Parlamento è stato approvato (al momento solo in Commissione) un emendamento che modifica la legge 165, all’articolo 29.

La norma in questione riguarda la tempistica di assunzione dei dirigenti che, secondo l’emendamento, viene modificata a partire dal prossimo concorso.

Infatti, si prevede che le assunzioni a tempo indetermianto dei vincitori potranno avere luogo anche nel corso dell’anno scolastico ed entro il 31 dicembre. La docorrenza giuridica del contratto conciderà con l’anno scolastico di assunzione e la decorrenza economica con la presa di servizio.

Tutto sulla Legge di bilancio

Tutto sul concorso a dirigente

Versione stampabile
Argomenti:
soloformazione