Concorso dirigenti, per accedere non basta la laurea triennale

Stampa

Per partecipare ai concorsi a dirigente scolastico la laurea triennale non è sufficiente, a ribadirlo è la sentenza 3224 dello scorso 15 marzo del Tar del Lazio.

Per partecipare ai concorsi a dirigente scolastico la laurea triennale non è sufficiente, a ribadirlo è la sentenza 3224 dello scorso 15 marzo del Tar del Lazio.

Il Tribunale amministratuivo del Lazio, infatti, ha rigettato il ricorso di due candidate che contestavano la modalità di presentazione della domanda via web  che escludeva quale requisito di accesso la laurea triennale.  Il Tar con  il decreto 3718 del 2011 accoglieva l’istanza ammettendo le ricorrenti al concorso con riserva. Le due ricorrenti, superate le prove sono state ammesse con riserva nella graduatoria di merito.




Le due ricorrenti avrebbero aspirato di partecipare al concorso, in quanto appartenenti al personale docente con contratto a tempo indeterminato (di ruolo) ed in possesso di diploma di laurea conseguito all’esito di un corso di studi universitario di durata triennale. Ciò è stato reso impossibile in quanto la modalità di presentazione telematica della domanda di partecipazione al concorso è stata strutturata dall’amministrazione scolastica in modo tale che il sistema, qualora il candidato non fosse stato in possesso dei requisiti previsti dal bando, non consentiva l’acquisizione della domanda, per cui i ricorrenti hanno inoltrato la domanda nella modalità tradizionale (cartacea) a mezzo del servizio postale.

Il ricorso delle due aspiranti dirigenti deve però essere respinto poichè “Al riguardo deve ritenersi valere la giurisprudenza del Consiglio di Stato che ha ritenuto che ai sensi dell’art. 29 T.U. 30 marzo 2001 n. 165 requisito richiesto per il reclutamento dei dirigenti scolastici… è il servizio… prestato… con possesso di laurea per quest’ultima intendendosi la laurea quadriennale alla, quale non può essere equiparata la laurea breve, ma solo quella specialistica del nuovo ordinamento (C.d.S. Sez. VI 13.6.2006 n. 3528).”

Stampa

Concorsi ordinari docenti entro il 31 dicembre 2021. Il 9 novembre ne parliamo in diretta. Registrati al webinar