Concorso Dirigenti 2015, possibile apertura a tutti insegnanti ruolo, anche senza servizio. Ipotesi per sanare concorso 2011

di Anselmo Penna
ipsef

Si tratta delle ultime novità sul tavolo della commissione che si sta occupando del concorso a dirigente da avviare nel 2015.

Si tratta delle ultime novità sul tavolo della commissione che si sta occupando del concorso a dirigente da avviare nel 2015.

Un concorso in forte ritardo rispetto alle aspettative, dato che la partenza era prevista entro dicembre 2014, poi spostata a marzo 2015, quindi a data ancora da destinarsi.

Il problema principale riguarda la risoluzione dei casi pendenti legati al concorso 2011 che rendono difficoltoso l'avvio del nuovo concorso. I casi in sospeso riguardano in particolare la Campania e la Toscana.

Per risolvere queste pendenze, inclusa quella lombarda, la commissione avrebbe sul tavolo la proposta di fare un corso intensivo con esame scritto finale per sanare tutte le posizioni in sospeso.

Esercitati con il simulatore CFIScuola e Orizzontescuola.it per il test di preselezione

Altra novità potrebbe riguardare l'eliminazione del vincolo di 5 anni di ruolo per accedere al concorso. Ricordiamo, infatti, che nell'ultima bozza a disposizione è previsto un vincolo quinquennale di servizio, anche pre-ruolo.

Pare che si voglia togliere qualsiasi vincolo legato al servizio, permettendo a tutti i docenti, indipendentemente dalla data di immissione in ruolo, di partecipare al concorso.

Se l'indiscrezione raccolta dovesse essere confermata, ci troveremmo davanti ad una importante novità.

Tutto sul concorso per diventare dirigenti

Versione stampabile
anief
soloformazione