Concorso dirigente scolastico, Regioni con maggior numero di disponibilità

Stampa

Il Miur, dopo la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Regolamento che disciplina il corso-concorso per diventare dirigente scolastico, dovrebbe pubblicare, tra non molto, il bando che darà avvio alla procedura concorsuale. 

Andrea Gavosto, come già riferito, ritiene che, da qui a cinque anni, saranno necessari fra i 3400 e i 3900 dirigenti scolastici, fabbisogno che il prossimo corso-concorso non riuscirà sicuramente a soddisfare.

Partiamo, comunque, dall’esistente, per capire dove vi potrebbe essere una maggiore disponibilità di posti, secondo i dati pubblicati dalla Fondazione Agnelli.

I predetti dati riportano in percentuale la quota di DS per Regione che hanno avuto affidato una reggenza. Dall’analisi dei dati è possibile farsi un’idea delle Regioni in cui sarà attribuito il maggior numero di posti in ruolo.

Questi i dati riportati dalla Fondazione Agnelli:

Come si evince dalla tabella, le maggiori percentuali di dirigenti con reggenze sono concentrate in Piemonte, Veneto, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna e Marche.

Le maggiori disponibilità di posti, considerati i dati complessivi sopra riportati, dovrebbero essere concentrate nelle regioni del Nord Italia, seguite da quelle del Centro. Unica eccezione al Sud è rappresentata dalla Basilicata.

Sottolineiamo che si tratta di un’ipotesi non esaustiva in quanto i dati andranno integrati dai pensionamenti e da ulteriori dati derivanti da eventuali processi di dimensionamento (Vedi al riguardo Concorso dirigente scolastico. Anief: allestire da subito un corso riservato ai ricorrenti del concorso 2011).

Il decreto

Concorso dirigente scolastico, requisiti per la partecipazione. Valido anche servizio nelle paritarie. Il regolamento

Concorso dirigenti scolastici. Chi può partecipare? Pubblicato testo in Gazzetta

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur