Concorso dirigente scolastico, Gilda: Miur sposti data prova preselettiva

Stampa

Comunicato Gilda – “Ormai è chiaro: al Miur la mano destra non sa cosa fa la mano sinistra. Stavolta a fare le spese della disorganizzazione di viale Trastevere sono i docenti che aspirano a diventare dirigenti scolastici per i quali le prove preselettive del concorso coincidono con l’esame di Maturità”. È quanto dichiara Rino Di Meglio, coordinatore nazionale della Gilda degli Insegnanti.

“Poiché, come nel caso del concorso per i precari abilitati, i candidati non possiedono il dono dell’ubiquità, è opportuno che il Miur sposti le date delle preselezioni, così da consentire agli insegnanti impegnati nelle commissioni dell’esame di Stato di svolgere il loro lavoro serenamente”.

Roma, 25 giugno 2018

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur