Concorso dirigente scolastico, istruzioni per il giorno della prova scritta

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il prossimo 18 ottobre, com’è noto, si svolgerà la prova scritta del corso-concorso per diventare dirigente scolastico.

Il Miur ha pubblicato un video con tutte le informazioni necessarie ai candidati per il giorno della prova.

Documenti da portare

Il giorno della prova i candidati dovranno essere muniti di:

  • documento di identità in corso di validità e codice fiscale;
  • copia della ricevuta del versamento effettuato per i soli candidati esentati dalla prova preselettiva;

Divieti

E’ vietato portare cellulari, tablet e ogni altro strumento idoneo alla registrazione e comunicazione di dati, a pena esclusione dalla procedura.

E’ inoltre vietato utilizzare manuali, testi e appunti.

Una volta entrati in aula, i candidati devono lasciare le borse lontano dalla postazione.

Ingresso in aula e svolgimento prova

I candidati vengono fatti entrare in aula uno alla volta e firmano il registro delle presenze.

Ciascun candidato, una volta entrato in aula:

  • estrae un modulo con il codice personale anonimo;
  • firma il modulo anagrafico;
  • riceve una busta internografata oscurata dove inserire i moduli ricevuti;
  • viene fatto accomodare in postazione;
  • trova il PC accesso con la schermata di benvenuto;
  • inserisce il codice personale anonimo per sbloccare la postazione;
  • appone la firma nel modulo con il codice personale anonimo;
  • inserisce il modulo predetto e il modulo anagrafico dentro la busta internografata;
  • selezione la lingua per i quesiti in lingua straniera (la stessa indicata nel modulo di domanda di partecipazione);
  • inserisce la parola chiave, fornita dal Comitato di vigilanza o dal responsabile d’aula, da inserire nell’apposita schermata;
  • inserita la parola chiave legge le istruzioni e inizia la prova che dura 150 minuti.

Dopo la prova

Terminata la prova, il sistema acquisisce le risposte fornite sino a quel momento dal candidato.

Il candidato:

  • attende la fine del tempo previsto per la prova;
  • attende il responsabile tecnico d’aula che sblocca la postazione;
  • alla presenza del responsabile tecnico d’aula inserisce il codice personale anonimo nell’apposita pagina presentata dall’applicazione e firma nuovamente il modulo con il predetto codice;
  • inserisce il modulo anagrafico e quello con il codice personale anonimo dentro la busta internografata, la sigilla e la consegna al Comitato di Vigilanza;
  • firma il registro di uscita dall’aula.

Istruzioni operative

Il video

Concorso dirigenti scolastici, prova scritta 18 ottobre: modalità, durata, quesiti e punteggio

Versione stampabile
anief
soloformazione