Concorso a Dirigente: 984 vincitori ancora da assumere, ma molti i posti vacanti

di redazione
ipsef

red – I numeri li dà l’ANIEF analizzando lo stato dell’arte riguardo il concorso a Dirigente e la situazione dei posti ancora vacanti.

red – I numeri li dà l’ANIEF analizzando lo stato dell’arte riguardo il concorso a Dirigente e la situazione dei posti ancora vacanti.

I numeri parlano chiaro: dei 2.386 posti come capo d’istituto messi a concorso dal Miur, ad oggi ne sono stati assunti solo 1.402: a 984 per il secondo anno è stato chiesto di attendere. Malgrado i posti fossero vacanti.

Così, ad esempio, in Lombardia non è stato immesso in ruolo nessun Dirigente da concorso, stessa situazione nelle Marche, mentre in Campania restano da assumerne l’83%, in Calabria il 70% e in Sardegna il 57%.

Invece, le regioni in cui sono stati assunti tutti i vincitori sono: l’Emilia Romagna, la Liguria, il PIemonte, la Toscana, l’Umbria e il Veneto. Vedi anche: Centralizzare e affidare l’organizzazione alla scuola superiore di PA: è questo il futuro dei concorsi a DS?

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare