Il concorso dei giovani: 21 anni ed è di ruolo come ITP

di Giulia Boffa
ipsef

GB – Ha solo 21 anni ed è la prof di ruolo più giovane d’Italia.

Ha vinto il concorso a cattedra del 2012 ed andrà ad insegnare come ITP nell’istituto che l’ha vista alunna solo qualche anno fa, con i prof che l’hanno diplomata.

Il suo nome è Gaia Triscornia, insegnerà a Fossola in Toscana come insegnante tecnico pratico e affiancherà il docente che insegna topografia.
 

GB – Ha solo 21 anni ed è la prof di ruolo più giovane d’Italia.

Ha vinto il concorso a cattedra del 2012 ed andrà ad insegnare come ITP nell’istituto che l’ha vista alunna solo qualche anno fa, con i prof che l’hanno diplomata.

Il suo nome è Gaia Triscornia, insegnerà a Fossola in Toscana come insegnante tecnico pratico e affiancherà il docente che insegna topografia.
 
Gaia, dopo il diploma conseguito con 98/100, ha superato il concorso con votazioni di tutto rispetto, dalla prova preselettiva di 38/50, lo scritto 23/30, 7/10 alla prova pratica e 39/40 all’orale.

Fino a qualche giorno stava facendo pratica in uno studio di Massa, ma ora dovrà insegnare ad alunni  suoi coetanei.

Versione stampabile
anief
soloformazione