Il concorso dei dirigenti scolastici della Campania resta ancora bloccato

WhatsApp
Telegram

GB – Le tappe sono state burrascose: nel luglio 2011 c’è stato il bando, il 15 ottobre 2011 la prova preselettiva a cui si presentano 5539 candidati, ne vengono ammessi 1484 più 400 con riserva.

GB – Le tappe sono state burrascose: nel luglio 2011 c’è stato il bando, il 15 ottobre 2011 la prova preselettiva a cui si presentano 5539 candidati, ne vengono ammessi 1484 più 400 con riserva.

Dopo un anno, il 30 ottobre 2012, viene pubblicato gli elenco degli ammessi all’orale, complessivamente sono 846 prof.

Il 7 gennaio 2013 iniziano gli orali che si fermano a febbraio per un ricorso al Tar fino a luglio.

Poi la ripresa, la conclusione il 18 febbraio di quest’anno. Ma ecco arrivare le denunce per presunti imbrogli, una valanga di indagati e un nuovo stop.

La graduatoria provvisoria dei vincitori non è mai stata pubblicata: quasi 700 persone in attesa.

La Procura ha sequestrato buona parte della documentazione, compresi i registri delle commissioni, pertanto i titoli  non possono essere valutati.

Inoltre è stata inviata una lettera aperta al ministro firmata da circa 80 persone,ma la lista potrebbe allungarsi, per chiedere che sia resa nota la graduatoria provvisoria. La lettera sarà resa consegnata al ministro il prossimo 7 maggio, quando sarà in visita a Napoli.

La prossima settimana verrà discussa una interrogazione parlamentare proprio sul concorso dei dirigenti scolastici in Campania. Bouchè ha scritto al Miur e si è rivolto all’Avvocatura dello Stato, che si è rivolta ai magistrati.

WhatsApp
Telegram

Perché scegliere il Corso di Preparazione al Concorso per Dirigente scolastico di Eurosofia?