Concorso a cattedra: sospensione delle lezioni e precettazione docenti per la vigilanza alle prove scritte per 20 euro al giorno

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – Il caso scoppia in Piemonte. Cobas diffida i Dirigenti Scolastici dal precettare i docenti durante i giorni di sospensione delle lezioni (festività di Carnevale) stabiliti dal calendario regionale.

Lalla – Il caso scoppia in Piemonte. Cobas diffida i Dirigenti Scolastici dal precettare i docenti durante i giorni di sospensione delle lezioni (festività di Carnevale) stabiliti dal calendario regionale.

Se da un lato la sospensione delle lezioni durante le festività del Carnevale va a vantaggio dei candidati che, contemporaneamente impegnati in eventuali supplenze, non dovranno richiedere giorni di permesso o ferie, si pone il problema dei docenti impegnati nelle operazioni di vigilanza durante le prove scritte.

Le regioni interessate sono, in giornate diverse, Basilicata, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lombardia, Piemonte, Sardegna e Trentino – vedi Calendario regionale

E’ possibile precettare i docenti? Ne avevamo parlato nell’articolo Concorso durante vacanze di Carnevale, si potranno precettare i docenti per la sorveglianza?, ne riparliamo ancora oggi in seguito alla diffida inviata dai Cobas ai Dirigenti Scolastici e la lettera alla Regione Piemonte.

Non risultano ancora indicazioni nelle altre regioni, ma il problema diventerà sicuramente scottante nei prossimi giorni.

Inoltre, quale sarà il compenso per i docenti impegnati nei comitati di vigilanza?

La legge Finanziaria 2013 (Legge 228/2012) all’art. 47 comma 1 richiama il Decreto del 12 marzo 2012 art. 6

"Ai comitati di vigilanza spetta un compenso di euro 20,92 per ogni giorno di presenza nelle aule dove si svolgono le prove scritte o pratiche"

Concorso -Truffa: si passa alla precettazione per i docenti vigilantes?

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri