Concorso a cattedra: RSU non può essere commissario d’esame?

di Lalla
ipsef

red – Lo Snals invia al Miur una nota per richiedere un confronto sui criteri per la selezione delle domande dei commissari per il concorso a cattedra. Risulta infatti che alcuni USR abbiano considerato incompatibile la funzione di RSU con quella di componente della commissione.

red – Lo Snals invia al Miur una nota per richiedere un confronto sui criteri per la selezione delle domande dei commissari per il concorso a cattedra. Risulta infatti che alcuni USR abbiano considerato incompatibile la funzione di RSU con quella di componente della commissione.

La nota dello Snals

"Risulta alla scrivente Segreteria Generale che, in alcuni Uffici Scolastici Regionali, sarebbe stata considerata incompatibile la funzione di RSU e componente di commissione di concorso ordinario personale docente.

Ritenendo illegittima e priva di fondamento giuridico tale interpretazione, che sta creando confusione e malcontento nelle istituzioni scolastiche, si richiede un incontro di confronto e approfondimento con le organizzazioni sindacali rappresentative, trattandosi di materia di diretta ricaduta sulla azione sindacale, così come previsto dalle norme vigenti.

Distinti saluti.

Il Segretario Generale

(Marco Paolo Nigi)"

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione