Concorso a cattedra: possibile iscriversi anche a Bolzano, ma poi bisogna scegliere quale prova sostenere

di Lalla
ipsef

Lalla – L’iscrizione al concorso a cattedra di cui al concorso DDG n. 82 del 24 settembre 2012 è ancora possibile, fino alle 14.00 dell’08 dicembre, per la provincia autonoma di Bolzano. L’intendenza scolastica chiarisce che verranno accolte anche le domande di candidati che si sono già iscritti per un’altra regione.

Lalla – L’iscrizione al concorso a cattedra di cui al concorso DDG n. 82 del 24 settembre 2012 è ancora possibile, fino alle 14.00 dell’08 dicembre, per la provincia autonoma di Bolzano. L’intendenza scolastica chiarisce che verranno accolte anche le domande di candidati che si sono già iscritti per un’altra regione.

L’intendenza scolastica precisa infatti

" La procedura on-line accessibile dal sito del MIUR permette la presentazione della domanda a Bolzano anche a chi l’ abbia già presentata per una delle regioni considerate nel bando nazionale. (aggiornamento del 28.11.2012)"

e poi chiarisce con una FAQ

"DOMANDA. Ho presentato domanda sia per la regione Emilia Romagna che per la provincia di Bolzano. Come saranno organizzate le prove?

Si tratta di due concorsi distinti banditi da due soggetti diversi, uno dal Miur e l’altro dalla Sovrintendente scolastica di Bolzano. Tuttavia la coincidenza dei tempi di svolgimento delle prove scritte, previste a carattere nazionale, imporrà ai candidati la scelta di un solo concorso"

Questo significa però che se non ci fosse coincidenza (ad es. una prova il 17 dicembre e l’altra il 18), e il candidato potrà assicurare la propria presenza in entrambe le sedi selezionate per il concorso, potrà svolgere entrambe le procedure.

Il bando della provincia di Bolzano e i chiarimenti

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare