Concorso a cattedra, nel marasma delle dichiarazioni interviene pure il sottosegretario Ugolini

Di
WhatsApp
Telegram

red – Il nostro filo d’Arianna prosegue. Riportiamo le dichiarazioni del sottosegretario Elena Ugolini su numeri immissioni in ruolo e cadenza concorso.

red – Il nostro filo d’Arianna prosegue. Riportiamo le dichiarazioni del sottosegretario Elena Ugolini su numeri immissioni in ruolo e cadenza concorso.

"Il bando di concorso – ha affermato al Quotidiano.net – entro il 24 settembre per poter mettere in ruolo nel 2013 i 12mila nuovi insegnanti. Varare entro Natale le nuove modalità di reclutamento per bandire subito un altro concorso che dovrebbe avere cadenza biennale e avviare le lauree magistrali ad indirizzo didattico al posto del biennio specialistico"

Insomma, con la Ugolini si ritorna al concorso biennale e alle 12mila immissioni in ruolo in un anno invece di essere spalmate in tre.

Concorso a cattedra, tra annunci e smentite: 12mila assunzioni in tre anni e un concorso ogni anno?

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur