Concorso a cattedra, in Liguria prova orale Lettere con 3 unità di apprendimento in una sola lezione

di Lalla
ipsef

Lalla – La pubblicazione della griglia di valutazione per la prova orale dell’ambito 4 (Lettere) in Liguria desta qualche preoccupazione per le indicazioni fornite e qualche sospetto nei candidati di altre regioni (in particolare Lazio), che si apprestano ad affrontare la prova orale senza conoscere criteri e griglia di valutazione.

Lalla – La pubblicazione della griglia di valutazione per la prova orale dell’ambito 4 (Lettere) in Liguria desta qualche preoccupazione per le indicazioni fornite e qualche sospetto nei candidati di altre regioni (in particolare Lazio), che si apprestano ad affrontare la prova orale senza conoscere criteri e griglia di valutazione.

In Liguria la commissione giudicatrice ha infatti stabilito – data la particolarità dell’ambito disciplinare – di richiedere la progettazione di un percorso didattico comprendente almeno tre unità di apprendimento riferite ad ognuna delle discipline oggetto d’esame (Italiano, Storia e Geografia) collegabili ad un determinato tema stabilito dalla Commissione.

Non si soffermiamo sulla singolarità della richiesta, ma poniamo l’accento sul fatto che sarebbe utile per tutti i candidati conoscere la griglia di valutazione prima dello svolgimento della prova orale.

Orizzonte Scuola ha raccolto in un’unica pagina le griglie finora rese divulgate dalle Commissioni.

Concorso a cattedra, per ogni regione e classe di concorso le griglie di valutazione

Liguria, griglia di valutazione prova orale Ambito 4 e 9

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione