Concorso a cattedra. Griglie di valutazione prova orale: contenuti, capacità di comunicazione, progettazione, utilizzo delle tecnologie, capacità di conversazione in lingua

di redazione
ipsef

Sono in fase di svolgimento per alcune classi di concorso le prove orali del concorso scuola docenti 2016. I criteri utilizzati nelle griglie di valutazione.

Sono in fase di svolgimento per alcune classi di concorso le prove orali del concorso scuola docenti 2016. I criteri utilizzati nelle griglie di valutazione.

I punti a disposizione per la prova orale sono 40, e possono essere variamente distribuiti tra le varie voci. Così la conoscenza ampia ed approfondita dei contenuti disciplinari può valere ad es. 12 punti, altri 12 l'esposizione fluida ed efficace con padronanza del linguaggio specifico, 12 la progettazione didattica organica con spunti originali, per passare alla capacità di utilizzo delle tecnologie dell'informazione e della comunicazione e alla capacità di conversazione nella lingua straniera, ognuno dei quali può valere 2 punti.

Tutte le griglie finora pubblicate concordano nei descrittori, mentre i punteggi variano.

Concorso scuola docenti, ecco griglie di valutazione diverse per ogni classe di concorso e regione

Tutto sul concorso a cattedra

Versione stampabile
anief
soloformazione