Concorso a cattedra: il diploma magistrale a indirizzo linguistico è titolo valido per la partecipazione

di Lalla
ipsef

Anief – Ancora un altro successo dell’Anief al Tar Lazio che, con una nuova ordinanza del 19 dicembre 2013, accoglie la richiesta di sospensiva avanzata dall’avv. Tiziana Sponga per quattro ricorrenti che avevano superato le prove concorsuali nella regione Lombardia, in aderenza a un consolidato indirizzo giurisprudenziale confermato dal Consiglio di Stato.

Anief – Ancora un altro successo dell’Anief al Tar Lazio che, con una nuova ordinanza del 19 dicembre 2013, accoglie la richiesta di sospensiva avanzata dall’avv. Tiziana Sponga per quattro ricorrenti che avevano superato le prove concorsuali nella regione Lombardia, in aderenza a un consolidato indirizzo giurisprudenziale confermato dal Consiglio di Stato.

Per approfondimenti:

Il TAR Lazio conferma le tesi ANIEF: i candidati con diploma Magistrale a indirizzo sperimentale potevano partecipare al Concorso

Concorso a Cattedra: altre due vittorie ANIEF al TAR Lazio per i candidati esclusi dalle prove laboratoriali e i docenti con diploma magistrale a sperimentazione linguistica

Concorso a cattedra: Anief ricorre contro l’esclusione degli aspiranti docenti in possesso del diploma di maturità linguistica conseguito presso l’istituto magistrale ante 2001/2002

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare