Concorso a cattedra, ci saranno circa 180mila candidati e 80 mila posti. 20 mila in più del previsto

Stampa

A darne notizia il Ministro Giannini durante una intervista al quotidiano "Il Mattino". Il concorso sarà aperto a tutti i docenti dotati di abilitazione.

A darne notizia il Ministro Giannini durante una intervista al quotidiano "Il Mattino". Il concorso sarà aperto a tutti i docenti dotati di abilitazione.

Secondo quanto affermato, gli avente diritto al concorso saranno circa 180mila. Ricordiamo che il concorso sarà aperto soltanto agli abilitati.

Il numero dei posti messi al bando è aumentato in questi mesi, infatti dai 60mila attesi si è passato a circa 80mila. Si tratta di posti che non sono stati assegnati durante le operazioni di immissioni in ruolo.

Confluiranno nel calderone del concorso anche quei 7mila posti che non sono stati assegnati in fase B per i quali non erano disponibili candidati per l'assenza di abilitati nelle materie all'interno delle GM e GaE.

Un'operazione, che, secondo la maggioranza e il Governo, insieme al piano assunzionale, servirà per dare una sterzata alla questione del precariato. Si parte entro la fine del 2015.

Stampa

“Cassetta degli attrezzi per i futuri insegnanti di sostegno” a cura della Dott.ssa Chiocca, del Dott. Ciraci e dell’Avv. Miceli. Segui il webinar gratuito