Concorso a cattedra butta gli specializzati su sostegno nella spazzatura? Intervento di Dario Ianes

di redazione
ipsef

Il concorso butta gli specializzati nel sostegno nella spazzatura? Dario Ianes, docente di pedagogia speciale e didattica speciale Libera Università di Bolzano interviene con un post su Facebook.

Il concorso butta gli specializzati nel sostegno nella spazzatura? Dario Ianes, docente di pedagogia speciale e didattica speciale Libera Università di Bolzano interviene con un post su Facebook.

"In Trentino dei 29 insegnanti di secondaria (specializzati da noi in Unitn…) 11 non hanno passato lo scritto! (Li abbiamo abilitati con ottime valutazioni…c'è qualcosa che non mi torna!!) Raccogliamo un po' di dati sulla situazione degli specializzati buttati via dalle commissioni!!!! "

Spesso il mancato superamento della prova viene attribuito alla mancanza di tempo per completare i quesiti o per formularli in maniera più organica, in una prova computer based che ha procurato non pochi problemi ai candidati abituati alla scrittura tradizionale.

Più incisivi altri commenti "Bocciare un candidato, che è stato valutato idoneo, da una precedente commissione di prof universitari equivale a bocciare quella stessa commissione che ha conferito l'idoneità al candidato".

Cosa sta succedendo? Esprimi la tua opinione scrivendo a [email protected]

Tutto sul concorso a cattedra

Versione stampabile
anief anief
voglioinsegnare