Concorso 2018 e 24 CFU. Le Università si preparano: chi pagherà e chi potrebbe essere esonerato, ma a dirlo sarà il decreto

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Per la partecipazione al concorso a cattedra 2018 (non per la fase transitoria) il Decreto Legislativo 13 aprile 2017, n. 59 prevede l’acquisizione di 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche.

La vincita del concorso consentirà la partecipazione, graduale, al percorso triennale di formazione e tirocinio (FIT).

Il decreto ministeriale che individuerà i settori scientifico-disciplinari all’interno dei quali possono essere acquisiti i CFU sarà emanato entro fine luglio. Leggi il comunicato del Ministero

Nel frattempo le Università cominciano a delineare l’offerta formativa da proporre agli studenti non appena emanato il decreto.

Così ad es. l’Unisalento,  precisa il rettore Vincenzo Zara al Quotidiano di Puglia, ha avviato “il progetto di formulazione dell’offerta formativa relativa all’acquisizione dei 24 CFU che costituiscono il requisito per l’ammissione al concorso nazionale per selezionare i candidati all’accesso al percorso Formazione Iniziale degli Insegnanti (FIT) su posti comuni e di sostegno nella scuola secondaria di I e II grado”.

Nell’articolo leggiamo anche che mentre per i candidati già in possesso di laurea è scontato che l’acquisizione dei crediti sia a pagamento per coloro che stanno ancora completando gli studi è necessario attendere il decreto per capire se i 24 CFU saranno considerati extracurricolari e quindi soggetti a nuova tassazione.

In realtà le indicazioni che provengono dal Ministero vanno in altra direzione. Secondo quanto riferito dall’Associazione Link dopo un incontro con i Dirigenti Miur “il Ministero sta lavorando a fissare un limite massimo di costo e criteri di progressività ed esenzioni sulla base del reddito ISEE”

Il primo concorso con il nuovo sistema è previsto per il 2018.

Concorso a cattedra 2018, potrebbero avviarne 3 contemporaneamente. Vediamo quali

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare