Concorso a cattedra 2015: ritardo bando. Possibile solo dopo approvazione regolamento nuove classi di concorso

Stampa

Inutile forse attendere il bando del concorso a cattedra entro il 1° dicembre 2015, dal momento che sarebbe la prossima settimana e al Miur invece devono ancora definire altre incombenze.

Inutile forse attendere il bando del concorso a cattedra entro il 1° dicembre 2015, dal momento che sarebbe la prossima settimana e al Miur invece devono ancora definire altre incombenze.

Dal resoconto CISL della riunione di ieri al Miur (l'argomento dell'incontro non era specificatamente il concorso, ma la mobilità dei docenti di ruolo) apprendiamo

"In occasione dell'incontro abbiamo chiesto notizie in merito alle voci circolate in giornata circa l'imminente emanazione del bando del nuovo concorso per i docenti. L'Amministrazione, smentendo la notizia, ha dichiarato che il bando uscirà solamente dopo la conclusione dell'iter di approvazione del nuovo regolamento sulle classi di concorso."

In realtà la data del 1° dicembre 2015 è contenuta nella legge 107/2015, quindi il Ministero piuttosto che smentire la notizia, dovrebbe fornire delle precise spiegazioni su eventuali ritardi e se questi potrebbero incidere sull'eventuale iter del concorso stesso, per il quale si punta ad avere graduatorie di merito pronte per l'estate 2016, in modo da procedere alle assunzioni 2016/17.

Dunque, dal Miur giunge l'indicazione che prima bisogna attendere la conclusione dell'iter sul nuovo regolamento delle classi di concorso.

Iter che in effetti non dovrebbe essere così lungo, dal momento che siamo in attesa del parere della VII Commissione Istruzione del Senato. Dovrebbe poi esserci un nuovo passaggio in Consiglio dei Ministri.

Il ritardo dunque potrebbe essere solo questione di qualche settimana

Tutto sul concorso a cattedra 2016

Stampa

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur