Concorso a cattedra 2012, il 39% dei vincitori in ruolo dal 1° settembre 2013. I rimanenti saranno assunti nel corso dei prossimi anni

Di Lalla
WhatsApp
Telegram

Lalla – E’ stata l’indeterminatezza della frase finale del comunicato "trasparenza" sui dati finali (parziali perchè mancano ancora alcune regioni e classi di concorso) sul concorso docenti 2012 a lasciare con l’amaro in bocca il 61% dei vincitori.

Lalla – E’ stata l’indeterminatezza della frase finale del comunicato "trasparenza" sui dati finali (parziali perchè mancano ancora alcune regioni e classi di concorso) sul concorso docenti 2012 a lasciare con l’amaro in bocca il 61% dei vincitori.

Al 30 settembre 2013 i vincitori sono 8.303 (il concorso non è ancora concluso per 13 classi di concorso in Toscana, 16 nel Lazio, 4 in Sicilia, 4 in Calabria, 1 in Veneto). 11.542 i posti banditi con DDG 24 settembre 2012.

Dei vincitori, 3.255 (il 39%) sono assunti a tempo indetererminato.

Chi sono i vincitori?

Il Miur lo chiarisce nel comunicato "Trasparenza" sui dati del concorso "Trattandosi di un concorso a cattedra il numero dei vincitori corrisponde a quello delle cattedre bandite".

e poi, una chiusa in perfetto stile Ministero dell’Istruzione:

"I rimanenti vincitori saranno assunti nel corso dei prossimi anni"

Quanti anni? Non è dato saperlo. Ritorniamo a questa proposito sulla estensione, in parola, della graduatoria da due a tre anni per un numero di posti bandito per il 50% del reclutamento negli anni scolastici 2013/14 e 2014/15.

La trasparenza, ci sembra, viene a mancare.

Dati Miur concorso a cattedra 2012: donna, over 35, già iscritta in una Graduatoria ad esaurimento il profilo medio del vincitore

Concorso docenti, come ti trasformo le graduatorie in triennali

WhatsApp
Telegram

Concorso per dirigenti scolastici. Corso preparazione: 285 ore di lezione, simulatore Edises con 14mila quiz e modulo informatica. Nuova offerta a 299 euro