Concorso a cattedra: 17 e 18 dicembre prova preselettiva. Dal 27 novembre i test

di Lalla
ipsef

Lalla – Nella Gazzetta Ufficiale di ieri è stato emanato l’avviso con le date per lo svolgimento della prova preselettiva del concorso a cattedra di cui al DDG n. 82 del 24 settembre 2012: 17 e 18 dicembre 2012. Dal 27 novembre sul sito del Ministero sarà possibile consultare l’archivio completo da cui saranno estratti i quesiti della prova.

Lalla – Nella Gazzetta Ufficiale di ieri è stato emanato l’avviso con le date per lo svolgimento della prova preselettiva del concorso a cattedra di cui al DDG n. 82 del 24 settembre 2012: 17 e 18 dicembre 2012. Dal 27 novembre sul sito del Ministero sarà possibile consultare l’archivio completo da cui saranno estratti i quesiti della prova.

Date e sedi delle prove preselettive

Date: 17 e 18 dicembre 2012

Sedi: saranno comunicate sulla rete intranet e sul sito del MIUR ( www.istruzione.it ), nonché sui siti internet degli Uffici Scolastici Regionali competenti a gestire la procedura.

Sessioni di esami: dato l’elevato numero di partecipanti sarà necessario suddividere i candidati in più sessioni nei due giorni.

Archivio quesiti

Sarà pubblicato martedì 27 novembre sul sito del Ministero

Verranno inoltre fornite indicazioni sulle modalità di restituzione al candidato di copia della prova svolta, qualora richiesta.

Le caratteristiche della prova di preselezione

La prova sarà unica per tutti i posti e le classi di concorso e per tutto il territorio nazionale.

Ogni candidato svolgerà una prova costituita da 50 quesiti a risposta multipla con 4 opzioni di risposta, di cui una sola corretta, così ripartiti

Capacità logiche 18 quesiti
Capacità di comprensione del testo 18 quesiti
Competenze digitali 7 quesiti
Conoscenza della lingua straniera (a scelta del candidato tra francese, inglese, tedesco o spagnolo) 7 quesiti

I 50 quesiti sono estratti da una banca pubblicata on line sul sito del Ministero 20 giorni prima della prova.

Seppure non espressamente indicato nel bando, si desume che la prova sarà random e quindi diversa per ciascun candidato.

Tempo a disposizione per lo svolgimento della prova preselettiva: 50 minuti. Al termine del tempo stabilito il sistema interrompe la procedura e acquisisce unicamente le risposte fornite dal candidato fino a quel momento. Durante lo svolgimento della prova le risposte già fornite potranno essere corrette, fino all’acquisizione definitiva (è dunque necessario avere sempre idea del tempo ancora disponibile).

Come verranno conteggiate le risposte

La risposta corretta 1 punto
La risposta non data 0 punti
La risposta errata – 0,5 punti

Si supera la prova con 35/50.

Se non si supera la prova si è esclusi dalle prove successive.

Il punteggio acquisito nella prova preselettiva non concorre alla formazione del voto finale nella graduatoria di merito.

Esito della prova

L’esito della prova è immediato, sarà visualizzato nella postazione informatica del candidato immediatamente dopo la conclusione della prova.

La soglia mimima per essere ammessi alla prova scritta: 35 punti

Avviso MIUR

Versione stampabile
anief anief
soloformazione