Concorso ATA lavoratori pulizie, ecco bando. Domanda entro 31 dicembre, requisiti

Concorso ATA collaboratori scolastici: oggi sarà pubblicato sul sito del Miur e degli Uffici Scolastici il bando relativo alla procedura per il personale delle imprese di pulizia (es LSU ed appalti storici). 

L’avviso di avvio della procedura è stato pubblicato il 6 dicembre in Gazzetta Ufficiale.

Domanda di partecipazione

Scatta quindi la possibilità di presentare domanda per l’assunzione di 11. 263 lavoratori delle pulizie nel profilo di collaboratore scolastico.

La data ultima di presentazione della domanda è il 31 dicembre entro ore 14.

La domanda di partecipazione al concorso potrà poi essere presentata tramite Istanze online, previo accreditamento su Polis.

Guida alla registrazione e alla navigazione su Istanze Online

oppure tramite la procedura guidata indicata nel bando.

Requisiti di accesso

  • diploma di scuola secondaria di primo grado, conseguito entro la data di scadenza del termine per la presentazione delle domande alla selezione;
  • aver svolto almeno dieci anni, anche non continuativi, nei quali devono essere inclusi gli anni 2018 e 2019, servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratto per lo svolgimento di tali servizi.

I lavoratori saranno assunti nel profilo dei collaboratori scolastici dal 1° marzo 2020.

Il bando

Con i 24 CFU proposti da Mnemosine puoi partecipare al Concorso. Esami in un solo giorno in tutta Italia