Concorso ATA, assunzioni lavoratori pulizie. Riguarda solo chi ha lavorato nelle scuole statali

Pubblicato il bando per l’assunzione di ex LSU ed appalti storici lavoratori pulizie nel profilo dei collaboratori scolastici. 

Le assunzioni saranno in vigore dal 1° marzo 2020.

Una nostra lettrice chiede

lavoro da circa 22 anni presso una scuola dell’infanzia paritaria come addetta delle pulizie. I primi 5 anni alle dirette dipendenze della scuola poi l’appalto è stato affidato a agenzie di pulizie, chiedo se posso accedere al concorso per collaboratori scolastici che sta per uscire.

La risposta è negativa. I requisiti di accesso sono

  • diploma di scuola secondaria di primo grado, conseguito entro la data di scadenza del termine per la presentazione delle domande alla selezione;
  • aver svolto almeno dieci anni, anche non continuativi, nei quali devono essere inclusi gli anni 2018 e 2019, servizi di pulizia e ausiliari presso le istituzioni scolastiche ed educative statali, in qualità di dipendente a tempo indeterminato di imprese titolari di contratto per lo svolgimento di tali servizi.

Bando

Preparazione concorsi, TFA e punteggio in graduatoria con CFIScuola!