Concorso assistente educatore provincia di Trento: domande dal 17 novembre al 19 dicembre

WhatsApp
Telegram

Con delibera del 4 novembre la Giunta provinciale di Trento ha approvato un bando di concorso pubblico per titoli ed esami, per la copertura di 60 posti a tempo indeterminato di assistenti educatori – categoria C.

E’ un concorso atteso da tempo – ha commentato l’assessore all’istruzione Mirko Bisesti – la graduatoria che ne uscirà ci permetterà di dare una ragguardevole risposta in termini di stabilità lavorativa ai candidati, ma soprattutto di assistenza agli alunni, andando ad incrementare la capacità inclusiva del nostro sistema scolastico. La qualità dell’inclusione a scuola – ha concluso Bisesti – passa non solo attraverso la copertura dell’organico dei docenti di sostegno, ma anche attraverso la presenza di queste importanti figure professionali”.

L’assistente educatore, collaborando con i docenti, concorre nella programmazione e nell’organizzazione delle attività da svolgere, nell’ elaborazione e predisposizione di metodologie didattiche inclusive, e collabora alla stesura del PEI.

Il concorso prevede una prova preselettiva, una prova scritta, una prova pratica-attitudinale e una prova orale. Saranno inoltre valutati i titoli.

Le domande possono essere presentate dalle 10 del 17 novembre alle 10 del 19 dicembre sul sito vivoscuola.it.

Bando

WhatsApp
Telegram

Corso di perfezionamento in Metodologia CLIL: acquisisci i 60 CFU con Mnemosine, Ente accreditato Miur