Concorso abilitati e terzo anno FIT, le criticità irrisolte. Lettera

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Inviato da Piero Aguti – Il concorso a cattedra per i docenti abilitati è in fase di svolgimento : purtroppo, non per tutte le classi di concorso e non in tutte le regioni .

Permangono, inoltre, ancora alcune criticità che riguardano lo svolgimento del terzo anno FIT :   la cancellazione da tutte le graduatorie al momento della sottoscrizione del contratto FIT e l’impossibilità di sua ripetizione.

Attualmente, l’anno di prova può essere ripetuto al massimo due volte : non si capisce il motivo per cui per altri docenti dovrebbero valere regole diverse.

La cancellazione da tutte le graduatorie, come suggerito da più parti, dovrebbe subentrare in seguito ad un esito positivo dell’anno di prova.

Nonostante queste criticità siano state segnalate dalle varie organizzazioni sindacali e da varie associazioni docenti, né il MIUR né i vari politici (che a parole si dichiarano contro la precarietà nel mondo della scuola), hanno mosso un dito. Spero davvero che qualche politico di buona volontà, stia già lavorando ad una soluzione delle problematiche esposte.

Versione stampabile
anief
soloformazione