Concorso abilitati, 19 punti aggiuntivi agli ITP con percorso PAS

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il Miur, nella pagina dedicata, ha pubblicato un’altra faq relativa al concorso riservato ai docenti abilitati della scuola secondaria di primo e secondo grado, secondo quanto previsto dal D.lgs. 59/2017, attuativo della legge n. 107/2015.

ITP

La Faq riguarda la valutazione del titolo di abilitazione conseguito tramite PAS e l’eventuale attribuzione del punteggio aggiuntivo di 19 punti.

In sostanza, si chiarisce che agli ITP, che hanno conseguito l’abilitazione tramite PAS, spetta il punteggio aggiuntivo di 19 punti, essendo il PAS un percorso di specializzazione post-diploma di durata almeno annuale.

FAQ

D. Sono un ITP che ha conseguito l’abilitazione partecipando al I ciclo PAS; mi spetta il punteggio aggiuntivo di 19 punti previsto dal punto A.3.2 della tabella di valutazione dei titoli?

R: Ai sensi della Tabella A annessa al d.d. 15/12/2017, n. 995 – Punto A.3.2) “In aggiunta al punteggio di cui al precedente punto A.3.1, l’abilitazione all’insegnamento conseguita attraverso la frequenza di percorsi di specializzazione post-diploma di durata almeno annuale, anche qualora conseguita all’estero e riconosciuta dal Ministero dell’istruzione […], comporta l’attribuzione di ulteriori 19 punti”. Pertanto detto punteggio spetta, nella procedura concorsuale per l’accesso ai posti di ITP, a tutti i candidati che abbiano conseguito l’abilitazione a seguito della partecipazione al PAS.

Tutte le faq

Versione stampabile
anief
soloformazione