Concorso 587 Dirigenti Scolastici: l’offerta completa EdiSES per la preparazione alla selezione

WhatsApp
Telegram

È stato ufficialmente pubblicato il bando di concorso per il reclutamento di 587 Dirigenti Scolastici. La selezione, tanto attesa, è aperta ai docenti di ruolo assunti da almeno 5 anni nelle istituzioni scolastiche con contratto a tempo indeterminato e in possesso di laurea specialistica/magistrale.

Le prove della selezione

I candidati al concorso per DS sono chiamati a sostenere tre prove: una preselettiva eventuale, una scritta e una orale.

Gli aspiranti dirigenti scolastici, nel corso della preselezione, devono risolvere 50 quesiti a risposta multipla focalizzati sulle materie oggetto della prova scritta. Quest’ultima è composta, invece, da 5 quesiti a risposta aperta e da 2 in inglese focalizzati sulla normativa riferita al sistema educativo di istruzione, sulle modalità di conduzione delle organizzazioni complesse, sui processi di programmazione, gestione e valutazione delle istituzioni scolastiche, sull’organizzazione degli ambienti di apprendimento, sull’organizzazione del lavoro e gestione del personale, sulla valutazione ed autovalutazione del personale, sugli elementi di diritto civile e amministrativo, sulla contabilità di Stato e sui sistemi educativi dei Paesi dell’Unione europea.

L’ultima prova, invece, consiste in un colloquio orale sugli argomenti oggetto del precedente test, sulla verifica delle competenze di lingua inglese (di livello B2), di informatica e TIC.

L’offerta EdiSES per la preparazione alle prove del concorso per 587 Dirigenti Scolastici

EdiSES, per una preparazione completa al concorso per 587 Dirigenti Scolastici, presenta due volumi di teoria e uno di test commentati su tutti gli ambiti disciplinari oggetto delle prove, per uno studio approfondito e un esercizio pratico in vista della selezione.

Il Volume 1 è dedicato alle competenze giuridiche, amministrative, finanziarie e gestionali. Il Manuale, articolato in tre parti, alla luce della riforma del concorso per Dirigente scolastico disegnata dal Decreto 13 ottobre 2022 n. 194, traccia le linee portanti del sistema scolastico italiano e dei principali Paesi europei, analizza il ruolo assegnato alla dirigenza nel contesto dell’autonomia ed evidenzia le più importanti tematiche che il dirigente deve affrontare per gestire in maniera efficace le istituzioni scolastiche.

Il primo manuale è accompagnato dal secondo che completa la preparazione sul programma d’esame. Il Volume 2, infatti, si focalizza sulle competenze socio-psico-pedagogiche, relazionali e organizzative che il DS deve possedere. Il testo fornisce, dunque, un quadro generale delle tematiche correlate alla pedagogia, alla didattica, alla psicologia evolutiva e dell’apprendimento e alla organizzazione degli ambienti di apprendimento. Illustra, poi, le principali teorie delle organizzazioni e del management e tratta il tema della leadership e della comunicazione. Nell’ultima parte si focalizza, invece, sui processi di autovalutazione e sulle conseguenti azioni di miglioramento in un’ottica di Total Quality Management.

Per dare la possibilità ai candidati di mettere alla prova le conoscenze acquisite su tutti gli ambiti disciplinari, EdiSES ha redatto anche un volume di Test commentati. Il testo, articolato in nove ambiti, è aggiornato alla più recente normativa in materia di istruzione e conduzione delle istituzioni scolastiche, compreso il Codice dei contratti di cui al D.Lgs. 36/2023 e l’ipotesi di CCNL Istruzione del 14 luglio 2023. Non solo, incluso con il testo è disponibile anche un software di simulazione che permette agli aspiranti DS di esercitarsi online e testare le proprie conoscenze.

I tre volumi sono acquistabili insieme nel Kit Completo che include al suo interno anche l’ebook La banca dati ufficiale del Concorso 2018, mappe concettuali e schemi di sintesi per il ripasso dei contenuti e per offrire ai candidati alla selezione per Dirigenti Scolastici tutti gli strumenti per una preparazione completa e approfondita.

WhatsApp
Telegram