Concorso 500 laureati per il Pnrr: domande entro 20 settembre

Stampa

Bando di concorso pubblico per l’assunzione di 500 nuovi funzionari da dedicare alle attività di governance del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza. I neo assunti – laureati in discipline economiche, giuridiche, statistico-matematiche e ingegneristiche – saranno assegnati alle strutture dei vari Ministeri e della Presidenza del Consiglio dei ministri incaricate di svolgere le funzioni di monitoraggio e supervisione sull’attuazione degli investimenti e delle riforme previste dal PNRR.

Per presentare domande entro le ore 14 del 20 settembre occorre essere in possesso dello SPID e di PEC.

Il bando

La procedura si svolgerà con una sola prova scritta, nessun orale, mentre saranno valutati i titoli di studio posseduti dai canditati.

Stampa

Didattica inclusiva attraverso alcune figure del mito greco. Corso online riconosciuto dal Ministero dell’istruzione