Concorso 2024, prova pratica: quali strumenti portare per i laboratori. Dalla tuta di lavoro per meccanica alla coltelleria per Cucina alla calcolatrice per matematica e fisica

WhatsApp
Telegram

Concorso DDG n. 2575/2023 per la scuola secondaria, sono in corso di svolgimento le prove pratiche e orali, Alcune indicazioni per la prova pratica, che potranno risultare utili. Ricordiamo che ai sensi dell’art. 7, comma 8, del DDG 2575 del 6 dicembre 2023: “la traccia per ciascun turno di prova pratica è estratta all’atto dello svolgimento della stessa”. Le commissioni predispongono le tracce in numero pari a tre volte quello delle sessioni di prova pratica previste.

Vuoi prepararti con noi?

Prova orale concorso docenti secondaria 1° e 2° grado: come affrontarla in maniera efficace. III edizione, con esempi e UdA

Ecco le classi di concorso che devono svolgere la prova pratica e, per ciascuna, le modalità di svolgimento e durata della prova in base alle indicazioni contenute nell’allegato A,

Il punteggio della prova pratica

La prova pratica non ha un punteggio distinto nella graduatoria finale, perché fa parte della “prova orale”. Questo non vuol dire che la prova pratica debba necessariamente essere svolta nella stessa giornata di quella orale, ma che il punteggio della prova orale deriverà dalla media dei punteggi di prova pratica + prova orale.

La prova (pratica + orale) si supera con il punteggio di almeno 70/100.

Quindi si potrebbe conseguire meno di 70/100 alla prova pratica ma compensare con un voto alto alla prova orale, che riporti la media ad almeno 70/100.

N.B. L’elenco è in aggiornamento, in ogni caso le comunicazioni ufficiali sono quelle di USR e Commissioni.

Cosa serve per svolgere la prova pratica? Le indicazioni delle Commissioni

A027 Emilia Romagna

La Commissione ha reso noto a questo Ufficio che: “Per la prova pratica è permesso (e consigliato) l’uso di: matita, righello (almeno 20cm), gomma, penna e calcolatrice scientifica (no calcolatrice sul cellulare).

A027 Lazio

La prova non prevede l’utilizzo di computer ma esclusivamente di fogli e penne (che saranno forniti direttamente dalla commissione a ciascun candidato)
• I candidati potranno portare con sé ed utilizzare durante la prova pratica la seguente strumentazione:
➢ Righello;
➢ Squadrette;
➢ Calcolatrice scientifica non grafica, non dotata di capacità di calcolo simbolico e non programmabile.
Il possesso di tale strumentazione sarà esclusivamente a cura dei candidati e non potrà essere fornita dalla Commissione.
• A causa dell’elevato numero di candidati che sosterranno la prova contemporaneamente, non sarà fornita strumentazione mediante cui effettuare misure dirette; eventuali misure dirette saranno fornite a cura della Commissione stessa

A027 Lombardia

i candidati convocati per le prova pratica cdc A027, dovranno essere in possesso del seguente materiale: righello, penne, matita, gomma, goniometro, calcolatrice non programmabile e compasso. Si precisa che la Commissione fornirà i fogli protocollo ed eventuale carta millimetrata

A027 Puglia

“I candidati devono portare con sé:
-penna nera;
-matita;
-gomma;
-righello;
-calcolatrice non programmabile.
Non sarà consentito eventuale condivisione o scambio di materiale”

A037 prova pratica e orale per e regioni Calabria, Basilicata, Campania, Puglia e Sicilia

I candidati potranno portare con sé gli attrezzi da disegno tecnico, mentre non potranno essere utilizzati gli ausili, quali prontuari, manuali tecnici, calcolatrici programmabili e personal computer

A037 Emilia Romagna

Con riferimento alla sola prova pratica, la Commissione giudicatrice ha reso noto che i candidati dovranno presentarsi presso la sede della prova muniti della seguente strumentazione: RIGA, SQUADRE, COMPASSO, GONIOMETRO, CANCELLERIA DA DISEGNO, CALCOLATRICE (purché conforme alla Circolare MIM 9466 del 6/3/2024 “Utilizzo calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato del secondo ciclo di istruzione – a.s. 2023/2024”). La Commissione medesima ammetterà inoltre l’utilizzo del manuale del geometra e del manuale di progettazione Neufert.

A037 lazio

I candidati dovranno portare con sé ed utilizzare durante la prova pratica il seguente materiale:
➢ Penna, matita, gomma;
➢ Riga;
➢ Squadra da 30° e squadra da 45°;
➢ Calcolatrice scientifica non grafica, non dotata di capacità di calcolo simbolico e non programmabile.
➢ manuale dell’architetto e norme tecniche per le costruzioni NTC 2018 (saranno verificati dalla commissione , non sono ammessi i prontuari)
● Il possesso di tale materiale sarà esclusivamente a cura dei candidati e non potrà essere fornito dalla Commissione

A037 Liguria

Le elaborazioni della prova pratica saranno effettuate su:
• Fogli da disegno F2 lisci, non squadrati, formato 24×33 (ne saranno forniti fino a quattro dalla commissione).
• Fogli da disegno F2 lisci, non squadrati, formato 33×48 (ne saranno forniti fino a quattro dalla commissione).
Le elaborazioni testuali saranno svolte su
• Fogli protocollo a quadretti (ne saranno forniti fino a quattro dalla commissione).
Per lo svolgimento della prova pratica, sarà cura dei candidati portare i seguenti materiali:
• Calcolatrice scientifica non programmabile;
• Strumenti tradizionali per il disegno (ad esempio matite, anche colorate, righe, squadre, goniometro, compasso) e penne per la scrittura della relazione.

A050 Umbria

Materiale disponibile per lo sviluppo della prova pratica:
La/il candidata/o troverà nel laboratorio dove si svolgerà la prova pratica i seguenti dispositivi e il materiale elencato:
• microscopi e stereoscopi
• vetreria di laboratorio
• strumentazione di laboratorio
• reagenti e preparati a fresco
• carte e/o mappe
• vetrini a secco
• Fogli per la stesura della relazione

Q u a nto elencato è reso disponibile al fine di facilitare la realizzazione dell’esperienza e della relativa relazione.

Alle/Ai candidati si richiede di portare con sé i DPI (Dispositivi di Protezione Individuale. Occhiali, Mascherina, Guanti) un camice e penne per la relazione

A060 Liguria

La commissione fornirà a ciascun candidato fogli protocollo per la relazione e fogli da disegno LISCI, NON SQUADRATI, dim. 24 x 33, grammatura F2 (=110 g/m2) 6. Ogni candidato dovrà presentarsi munito del materiale di seguito indicato:
– 1 MATITA 2H e 1 MATITA HB
– GOMMA
– RIGA min. 50 cm
– 2 SQUADRE, 1 con gli angoli 30-60° lunghezza 30 cm, 1 con gli angoli 45° lunghezza 20 cm
– COMPASSO
– FORBICI
– COLLA
– MATTITE COLORATE
– GONIOMETRO
– TEMPERINO CON CONTENITORE
– PENNA A SFERA NERA
– PENNA TIPO TRATTO-PEN NERA

B007  prova pratica prima convocazione per  i candidati di Emilia-Romagna, Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Piemonte, Puglia, Sardegna, Sicilia, Umbria

I candidati dovranno presentarsi muniti di camice e occhiali protettivi trasparenti (D.P.I. per la vista). Il laboratorio è dotato delle seguenti macchine automatiche: NIDEK 1000, NIDEK 1200, NIDEK ME 1500, BRIOT SILVER.

B011 Piemonte

I candidati, oltre ai documenti di riconoscimento, dovranno avere una penna di colore nero. Si forniscono inoltre le seguenti indicazioni operative. Per l’espletamento della prova pratica, per motivi di sicurezza, i candidati dovranno essere muniti di:
– camice bianco;
– guanti, occhiali e mascherina (facoltativi).

La prova dovrà essere corredata da una relazione che indichi gli obiettivi dell’esperienza, i materiali e le attrezzature usati, le procedure adottate, le osservazioni effettuate, le conclusioni e i risultati.

B014 prove pratiche e orali Emilia Romagna, Liguria, Piemonte –

Con riferimento alla sola prova pratica, la Commissione giudicatrice ha reso noto che i candidati dovranno presentarsi presso la sede della prova muniti della seguente strumentazione: RIGA, SQUADRE, COMPASSO, GONIOMETRO, CANCELLERIA DA DISEGNO, CALCOLATRICE (purché conforme alla Circolare MIM 9466 del 6/3/2024 “Utilizzo calcolatrici elettroniche nelle prove scritte dell’esame di Stato del secondo ciclo di istruzione – a.s. 2023/2024”).

B015 Marche

Con riferimento alla sola prova pratica, la Commissione ha stabilito che i candidati potranno portare con sé e utilizzare il seguente materiale: penne (tranne colore rosso), matita, gomma, strumenti da disegno (squadre, righelli, compassi, goniometri), calcolatrice non programmabile. Non sarà ammesso l’uso di appunti, libri e manuali di qualsiasi tipologia.

B016 Liguria

ai fini dello svolgimento della prova pratica, ciascun candidato avrà a disposizione una serie di tecnologie, sulla postazione computerizzata a lui assegnata

B017 Toscana e Sardegna

Ogni candidato dovrà presentarsi il giorno di convocazione per la prova pratica munito di

  • tuta da lavoro idonea per l’officina meccanica
  • dispositivi di protezione individuali (scarpe antinfortunistiche, occhiali, guanti di protezione contro i rischi meccanici, ecc.)
  • strumenti di misura (calibro a corsoio 1\20, riga millimetrata) e tutto l’occorrente per il disegno tecnico

B017 Piemonte

I candidati dovranno presentarsi muniti dei dispositivi di protezione individuali di seguito elencati: scarpe antinfortunistiche, camice o tuta.

B020 Liguria

Ai sensi dell’Allegato A al D.D.G. prot.n. AOODPIT 2575 del 6 dicembre 2023 la prova pratica consisterà nella realizzazione di un piatto a scelta del candidato tra un antipasto, primo, secondo o dessert sulla base di un tema (fra quelli previsti nell’allegato in parola), estratto a sorte per ciascun concorrente, tenendo conto degli strumenti disponibili in laboratorio e dei prodotti messi a disposizione in un paniere di generi alimentari. Per l’esecuzione della prova pratica i candidati dovranno indossare idoneo abbigliamento di lavoro, ivi comprese le calzature antinfortunistiche. Si consiglia di munirsi di un lucchetto al fine di chiudere gli effetti personali negli appositi armadietti durante la prova in laboratorio. Così come stabilito dalla Commissione nella riunione di insediamento del 2 aprile 2024, i candidati potranno utilizzare, oltre a quella disponibili nel laboratorio, la propria coltelleria e attrezzatura (spelacchino, coppa pasta, stampi, fogli di silicone ecc.) e materiale per l’impiattamento. Non è, invece, consentito l’utilizzo di generi alimentari, decorazioni e guarnizioni oltre a quelli forniti.

B023 Piemonte

La commissione fornirà ai candidati tutto il materiale necessario per l’espletamento della prova.

AI56 Lombardia

la strumentazione musicale disponibile per i candidati sarà la seguente:
– Vibrafono Adams Concert 3 ottave
– Marimba Adams Solist 4.3 ottave
– Xilofono Adams Solist 3.5 ottave
– Tamburo rullante Yamaha concert 14”x 5”
– N. 2 Timpani Sinfonici da 29” e 26”
– Batteria Yamaha Rydeen Standard 22 con h.h, ride e crash
– Bongos
– Gran cassa
– Piatti a due Meinl Bronze da 16”.

Le risposte ai quesiti

È possibile inviare un quesito all’indirizzo [email protected] (non è assicurata risposta individuale ma la trattazione di tematiche generali)

WhatsApp
Telegram

Abilitazione all’insegnamento 30 CFU. Corsi Abilitanti online attivi! Università Dante Alighieri