Concorso 2019, docenti terza fascia con servizio: noi come i neolaureati

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Il nuovo progetto di reclutamento del personale docente non convince chi nella scuola lavora già da qualche anno e con il DL 59/2017 approvato dal Governo Renzi avrebbe avuto un concorso dedicato, con posti riservati.

Riserva 10% posti

Nel progetto del Ministro Bussetti ai precari con tre anni di servizio viene riservato solo il 10% dei posti e, tranne che per la prima procedura, anche questi docenti dovranno conseguire i 24 CFU in discipline antropo – psico – pedagogiche ed in metodologie e tecnologie didattiche. Fermo restando che anche chi non li conseguirà dovrà superare una prova che verterà su questi contenuti

Precari: il servizio va valorizzato

Scompare quindi la valorizzazione del servizio, che resterebbe invece legata al destino che potrà avere il Disegno di Legge presentato dal Sen. Pittoni per i precari con 36 mesi di servizio. L’obiettivo è quello di inserirli in un percorso di abilitazione che possa poi portarli all’assunzione a tempo indeterminato (nelle scuole statali o paritarie). Ancora TFA e PAS, abilitazione titolo per assunzione docenti con 36 mesi

Art. 22 del Contratto di Governo

I precari contestano al Ministro Bussetti il mancato rispetto dell’art. 22 del Contratto di Governo, laddove si legge di una “fase transitoria”

“Sarà necessario assicurare, pertanto, anche attraverso una fase transitoria, una revisione del sistema di reclutamento dei docenti, per garantire da un lato il superamento delle criticità che in questi anni hanno condotto ad un cronico precariato e dall’altro un efficace sistema di formazione.”

Secondo i portavoce di alcuni precari questa fase transitoria dovrebbe essere rappresentata da un percorso di abilitazione PAS (quindi senza selezione) e dalla partecipazione ad un concorso riservato (quindi senza soluzione).

Il testo della Legge di Bilancio deve ancora superare il vaglio degli emendamenti e non sappiamo quindi quale sarà la versione finale da approvare entro il 31 dicembre, probabilmente si cercherà un compromesso tra le varie posizioni.

Concorso a cattedra riformato: addio FIT, si a 24 CFU, 4 anni senza mobilità, titolo abilitante. Scarica testo

Lettere in redazione

Concorso: sullo stesso piano precari storici e laureati. Lettera

Abolizione concorso precari con oltre 36 mesi va contro il contratto di Governo. Lettera

Concorso, sullo stesso piano docenti con servizio e neolaureati. Lettera

Versione stampabile
Argomenti:
anief
soloformazione