Concorso 2016. Prove suppletive primaria, in Sicilia nessun aspirante ha superato l’orale

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Nelle varie Regioni italiane volge al termine il Concorso 2016 o meglio le prove suppletive dello stesso, effettuate in seguito a provvedimenti giudiziari (in diverse regioni e prove suppletive sono terminate). 

Le predette prove sono state fortemente criticate in primo luogo da chi ha svolto la “sessione ordinaria” e si è visto poi superare in graduatoria dai vincitori.

Altre critiche sono giunte per il fatto che le prove hanno ricalcato quelle precedenti, in alcuni casi sono state segnalate prove quasi uguali.

Un elemento certo di continuità con la sessione ordinaria sembra essere la rigorosità delle commissioni, come testimonia l’avviso pubblicato in data odierna dalla regione Sicilia in merito ai candidati che hanno sostenuto le prove orali per la scuola primaria: nessun candidato ha superato le predette prove.

avviso USR Sicilia

Versione stampabile
anief anief voglioinsegnare