Concorso 2016 infanzia, due anni per correggere prova scritta, dal 18 aprile l’orale. Dimezzati i partecipanti

di redazione
ipsef

item-thumbnail

Continua a far parlare di sé il concorso a cattedra 2016. In Friuli Venezia Giulia i risultati della prova scritta per la scuola di infanzia, svolta il 30 maggio 2016, sono stati resi noti questa settimana, a distanza di due anni.

La prova orale avrà inizio il 18 aprile e si protrarrà fino alla prima decade di giugno. Successivamente le commissioni dovranno procedere alla valutazione dei titoli e alla stesura della graduatoria provvisoria e definitiva. I tempi dovrebbero esserci per permettere ai vincitori di partecipare alle assunzioni in ruolo per l’a.s. 2018/19.

Nel frattempo nella Legge di Stabilità 2018 sono intervenute due importanti modifiche al bando

PROROGA DI UN ANNO DELLA VALIDITA’ DELLA GRADUATORIA

Le graduatorie del concorso di cui all’articolo 1, comma 114, della legge 13 luglio 2015, n. 107, conservano la loro validità per un ulteriore anno, successivo al triennio di cui all’articolo 400, comma 01, secondo periodo, del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297.

ASSUNZIONI OLTRE IL 10% DEGLI IDONEI

Sino al termine di validità, le graduatorie di tutti i gradi di istruzione e di tutte le tipologie di posto sono utili per le immissioni in ruolo anche in deroga al limite percentuale di cui all’articolo 400, comma 15, del decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, limitatamente a coloro che hanno raggiunto il punteggio minimo previsto dal bando, fermo restando il diritto all’immissione in ruolo per i vincitori del concorso.

La commissione per la valutazione della prova scritta in Friuli ha subìto vari avvicendamenti, e solo a novembre 2017 è stata costituita quella che ha condotto la parte finale degli adempimenti.

Non ultimo, quello di recuperare i compiti dispersi. Concorso infanzia 2016, in FVG persi 923 elaborati scritti

L’esito della correzione è stato però impietoso, dimezzati i partecipanti. Il calendario delle prove orali. 

Versione stampabile
anief
soloformazione