Concorso 2016. Griglie valutazione uguali a quelle di sempre? Non saranno pertinenti. Lettera

Stampa
Scrivo in merito alle griglie di valutazione del concorso docenti 2016. Come è possibile che siano le stesse di quelle usate nel concorso 2012?

Scrivo in merito alle griglie di valutazione del concorso docenti 2016. Come è possibile che siano le stesse di quelle usate nel concorso 2012?

Le domande del concorso 2012 erano prettamente disciplinari (parlo per la ex A049 matematica e fisica) mentre in questo concorso sono richieste altre competenze (visto che in teoria dovrebbero partecipare solo abilitati le cui conoscenze disciplinari sono già state verificate nei rispettivi percorsi abilitanti). Quindi cosa verrà valutato? Come?

Come al solito mi sembra che si parli per sentito dire e che l'on. Coscia non abbia neanche idea di cosa stia parlando.

Senza contare il ministro Giannini che, tempo fa, ha affermato che le griglie di valutazione sono quelle di "ogni concoroso pubblico" (le stesse utilizzate per contabile, amministrativo etc?).

Sono stufa di questo pressapochismo e questa è l'ultima trovata in ordine di tempo su questo concorso che fa acqua da tutte le parti.
 

È inaccettabile che le competenze didattiche, metodologiche, pedagogiche etc. richieste in questo concorso vengano valutate con una griglia assolutamente non pertinente, ripescata da un vecchio concorso solo per far stare zitti tutti ed evitare gli inevitabili ricorsi.

Cordiali saluti

Anna Fabozzi

 

Stampa

Acquisisci 6 punti con il corso Clil + B2 d’inglese. Contatta Eurosofia per una consulenza personalizzata