Concorso 148 Dirigenti SNA: pubblicato il bando per laureati. Da Edises le risorse di studio per le prove di selezione

di redazione

item-thumbnail

Messaggio sponsorizzato – È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il bando di concorso per l’ammissione di 148 Allievi al corso-concorso di formazione dirigenziale organizzato dalla Scuola nazionale dell’amministrazione (SNA) finalizzato alla formazione di 123 figure dirigenziali da collocare presso varie amministrazioni pubbliche.

Per la ripartizione dei posti e per il bando completo leggi questo approfondimento

Per la partecipazione al concorso di ammissione al corso-concorso dirigenziale i candidati non dipendenti pubblici devono essere muniti, oltre che della laurea specialistica o magistrale oppure del diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al D.M. 509/1999, anche di dottorato di ricerca o di diploma di specializzazione o di master di secondo livello.

candidati dipendenti pubblici sono ammessi a partecipare al concorso se in possesso di laurea specialistica o magistrale oppure di diploma di laurea conseguito secondo l’ordinamento didattico previgente al D.M. 509/1999, purché abbiano maturato un’esperienza di lavoro almeno di 5 anni nella pubblica amministrazione in posizioni funzionali per l’accesso alle quali è richiesto il possesso della laurea (triennale).

La domanda di ammissione va presentata esclusivamente online sul sito internet della SNA entro e non oltre le ore 23.59 del giorno 4 ottobre 2018.

Il concorso prevede le seguenti prove:

    • prova preselettiva
    • 3 prove scritte
    • prova orale

Come prepararsi alle prove del concorso SNA: in arrivo il manuale, già disponibile il software per la preselezione

Per la preparazione alle prove d’esame sarà disponibile, nei prossimi giorni, il manuale Edises per le prove selettive

È già possibile esercitarsi alla prova preselettiva con il software di simulazione gratuito messo a disposizione da Edises: clicca qui per accedere

Resta aggiornato: iscriviti al gruppo di studio Edises

Versione stampabile
Argomenti: